Almanacco del giorno
Buongiorno a tutti. Oggi

28 Maggio 2024 Martedì
8a Set. del T.O.
S.Giusto, vescovo

Liturgia della Messa   
Colore liturgico: verde

Liturgia delle Ore
8a SETTIMANA DEL T.O.
Martedì


Alla scuola di Ges
Vangelo secondo Marco
In quel tempo, Pietro prese a dire a Ges: Ecco, noi abbiamo lasciato tutto e ti abbiamo seguito. Ges gli rispose: In verit io vi dico: non c nessuno che abbia lasciato casa o fratelli o sorelle o madre o padre o figli o campi per causa mia e per causa del Vangelo, che non riceva gi ora, in questo tempo, cento volte tanto in case e fratelli e sorelle e madri e figli e campi, insieme a persecuzioni, e la vita eterna nel tempo che verr. Molti dei primi saranno ultimi e gli ultimi saranno primi.

Commento

Pietro orgoglioso di aver risposto prontamente alla chiamata del maestro. In fondo umano pensare di ricevere una ricompensa quando si agito nel modo corretto. Ges per avverte che aver lasciato tutto alle volte non un vantaggio, perch insieme alla ricompensa c' anche la persecuzione, e ribadisce "cento volte tanto". Umanamente ci si potrebbe fermare prima di compiere una decisione simile, anche a fronte della ricompensa finale: "la vita eterna nel tempo che verr". Ma vale di pi rischiare e seguire il Maestro di fronte all'amore di Dio manifestato in Ges Cristo o seguire i nostri desideri, che sappiamo essere fugaci e temporanei? Amare anche perdersi nell'altro, perch quando si ama una persona, non ci si mette a calcolare i vantaggi e gli svantaggi: si ama e basta. Perci le parole della prima lettera di Pietro sono forti e consolanti: "ponete tutta la vostra speranza in quella grazia che vi sar data quando Ges Cristo si manifester".

SALMO
Il Signore ha fatto conoscere la sua salvezza, agli occhi delle genti ha rivelato la sua giustizia.

PROPOSITO
Ricordiamo la nostra vita e le nostre scelte, che ci hanno portato ad una decisione "per tutta la vita". Ringraziamo il Signore che in quelle occasioni ha manifestato il suo amore. Buona giornata.

Chiudi